GalleryGroup

Benefit Network: il circuito del valore che genera PRO-FIT

La parola network  è ormai da molto tempo nel vocabolario mediatico, tecnologico, dei professionisti e delle imprese. Fare network, gestire un network, networking. Ma cosa vuol dire esattamente costituire un network?

Il network è come un circuito elettrico composto da un filo conduttore che lega il generatore (pila) all’utilizzatore (lampadina) purché venga acceso l’interruttore. Potremmo dire che il network tra Imprese e Professionisti ha lo stesso scopo. Il filo conduttore è la rete di relazioni professionali, basate sul criterio di fiducia reciproca, che si mantengono nel tempo e creano profitto trasversale e condiviso.

Proprio con questo tipo di criterio è stato costituito il “Network Italiano delle Società Benefit”, un nuovo “filo conduttore” che fonda le sue radici nelle parole welfare, sostenibilità, senso della collettività. In questo caso una gruppo di società già benefit e alcuni Valutatori di Impatto impegnati ad accompagnare le imprese nel processo di trasformazione, si sono uniti per fondare un vero e proprio network aperto a nuove adesioni.

Il termine Impresa Benefit è ancora relativamente nuovo. Una società Benefit è un’impresa che, nella concretizzazione del proprio interesse economico genera, in maniera consapevole, benefici per la propria comunità e per i propri stakeholder di riferimento, inserisce l’intento nel proprio Statuto e alla fine di ogni anno deve rendicontare l’impatto del beneficio generato. Questo recente modello economico alternativo ha la grande ambizione di sostituire quello tradizionale, basato sulla concezione di impresa orientata al puro profitto. In un sistema produttivo di questo tipo,  maggiormente efficiente e orientato alla condivisione delle risorse, cambia il concetto di economia, si pone al centro l’uomo e i suoi bisogni e non più solo il prodotto.

Diventare società Benefit ha una serie di vantaggi tra cui la possibilità, come nel caso del network, di unirsi ad altre aziende dalla reputazione stabile, riconosciute per il beneficio che creano per la società e diventare più allettante per alcuni investitori, in quanto essere Benefit offre maggiore responsabilità e trasparenza nel perseguire la propria missione.

Un dettaglio importante che va sottolineato: nel circuito delle imprese Benefit la gestione della comunicazione non può essere improvvisata ma si fa ancora più determinante e fondamentale. Saper comunicare e saper affiancare le aziende interessate a intraprendere un percorso di questo tipo necessita di anni di esperienza e di competenze specifiche. Affidarsi a professionisti del settore può fare la differenza. Il compito della comunicazione offre il vantaggio di diffondere con programmi specifici i principi e la natura dell’ Impresa Benefit e può contribuire in maniera trasversale alla creazione di nuove opportunità di sviluppo economico.

 

_______________________________________________________________________________________

 
GGallery ha avviato una partnership con Chiappe Revello Associati per contribuire con le proprie competenze digitali a implementare efficienti processi di formazione e comunicazione per le aziende Benefit.
Chiappe Revello fonda le sue radici nella competenza focalizzata sulle azioni di sostenibilità e ha intrapreso ormai da tempo percorsi personalizzati di affiancamento alle aziende interessate ad intraprendere questo tipo di percorso; per maggiori informazioni puoi contattare p.petretto@chiapperevello.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *